Elezioni Amministrative 2013

 

 


 

ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE

TURNO DI BALLOTTAGGIO DI DOMENICA 9 GIUGNO E LUNEDì 10 GIUGNO 2013

CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI E CANDIDATI DEL TURNO DI BALLOTTAGGIO

 

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Vista la legge 25 marzo 1993, n. 81, e successive modificazioni;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132;
Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, con il quale è stato approvato il testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, e successive modificazioni;
Vista la legge 16 aprile 2002, n. 62;
Visto il decreto in data 29 marzo 2013 con il quale il Prefetto della provincia ha indetto l'elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale e l'eventuale turno di ballottaggio;
Vista la comunicazione dell'Ufficio centrale, in base alla quale è stato accertato che, a seguito della votazione di domenica 26 maggio e lunedì 27 maggio 2013, nessuno dei candidati alla carica di sindaco ha superato il 50% dei voti validi;
Visto il verbale n. 81 in data 3 giugno 2013 della Commissione elettorale circondariale relativo alle operazioni di sorteggio dei nomi dei due candidati alla carica di sindaco ammessi al turno di ballottaggio, a norma dell'articolo 4, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 28 aprile 1993, n. 132;

RENDE NOTO

che, nei giorni di domenica 9 giugno e lunedì 10 giugno 2013, avrà luogo il turno di ballottaggio per l'elezione diretta del sindaco.
I candidati alla carica di sindaco, con i rispettivi contrassegni, sono i seguenti:

 

MARIO PUDDU LUCIANO CASULA
                                 

 


I luoghi di riunione degli elettori per la votazione del turno di ballottaggio sono gli stessi di quelli indicati nel manifesto di convocazione dei comizi elettorali relativi alla
votazione del primo turno.
Le operazioni preliminari degli uffici elettorali di sezione cominceranno alle ore 16 di sabato 8 giugno 2013.
La votazione si svolgerà nei giorni di DOMENICA 9 giugno E LUNEDì 10 giugno 2013:

  • nel giorno di DOMENICA 9 giugno 2013 la votazione avrà inizio alle ore 8 del mattino e proseguirà sino alle ore 22 dello stesso giorno di domenica; gli elettori che a tale ora si troveranno ancora nei locali del seggio saranno ammessi a votare;
  • nel giorno di LUNEDì 10 giugno 2013 la votazione avrà inizio alle ore 7 del mattino e proseguirà sino alle ore 15 dello stesso giorno di lunedì; gli elettori che a tale ora si troveranno ancora nei locali del seggio saranno ammessi a votare.

Si avverte che gli elettori non iscritti nelle liste, ma che hanno diritto di votare in forza di una sentenza che li dichiara elettori nel Comune, devono recarsi ad esprimere il loro voto nelle sezioni n. ___________________.

 

Assemini, addì 6 giugno 2013

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO
Dott. Ing. Michele Casula

 
L’elettore, per votare , deve esibire al presidente di seggio la tessera elettorale personale e un documento di riconoscimento


Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop