Ricerca e Sviluppo per le PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Descrizione

A partire dalle ore 12:00 del 27 marzo 2017 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili, è possibile presentare domanda per gli aiuti alle Micro, Piccole e Medie Imprese sarde– operanti nelle aree dalla Smart Specialization Strategy (S3) della Regione Sardegna – per progetti di ricerca e sviluppo, che introducano innovazione di prodotto e/o di processo.

Soggetti Beneficiari

MPMI, anche costituite in Associazione Temporanea di Impresa (ATI), con un Organismo di ricerca con sede in Sardegna. Le imprese devono essere operative in una delle seguenti sezioni ATECO: C – Attività Manifatturiere; E – Fornitura Acqua (Reti Fognarie, Gestione Rifiuti e Risanamento; F – Costruzioni; H – Trasporto o Magazzinaggio (con esclusioni); I – Attività di Servizi Alloggio e Ristorazione; J – Servizi di Informazione e Comunicazione; M – Attività Professionali Scientifiche e Tecniche; N – Noleggio, Agenzie di Viaggio, Servizi di Supporto Alle Imprese; S – Altre Attività di Servizi (con esclusioni).

Agevolazioni

 

Le agevolazioni, per un totale di Euro 6.500.000 verranno concesse per progetti con valore compreso tra 100.000 e 800.000 Euro. L'intensità dell'aiuto varia tra il 25% al 80%.

Spese ammissibili

Le spese ammissibili alle agevolazioni riguardano:

  • spese di personale (ricercatori, tecnici e personale ausiliario)
  • costi per strumentazione e attrezzature (ammortamento)
  • costi relativi agli immobili e ai terreni (ammortamento)
  • costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisti (max 30% dei costi ammissibili)
  • spese generali (max 15% dei costi del personale).

Modalità di presentazione della domanda

Le domande dovranno essere inoltrate compilando l’apposito modulo elettronico nel Sistema informativo al indirizzo: https://bandi.regione.sardegna.it/sipes/login.xhtml

La valutazione delle istanze avverrà nella modalità a sportello, nei limiti della dotazione finanziaria.

Scadenza

Le domande potranno essere inoltrate fino all'esaurimento dei fondi disponibili.

Informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi allo Sportello Europa, via Cagliari 3 il lunedì dalle 16.00 alle 18.00 e il giovedì dalle 10.00 alle 13.00.

Via posta elettronica: sportello.europa@comune.assemini.ca.it

 

L'avviso pubblico è disponibile sul sito di Sardegna Ricerche:

http://www.sardegnaricerche.it/index.php?xsl=558&tipodoc=3&s=13&v=9&c=4200&c1=4200&id=57877&va  


Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop