Informativa IMU 2015

Informativa per saldo IMU 2015 - aliquote
Si ricorda che il 16 Dicembre 2015 scade il versamento SALDO IMU 2015

Le aliquote da applicare per l’anno 2015 sono rimaste invariate rispetto a quelle in vigore per l’anno 2014, approvate con D.C.C. n. 46 del 04 Agosto 2014.

Tipologia Immobili Aliquota

Unità immobiliari Cat. A/1 (Abitazione di tipo signorile) - A/8 (Abitazione in Villa) - A/9 (Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici) adibite ad abitazione principale e relative pertinenze Cat. C/2 (Magazzini e locali di Deposito), C/6 (Stalle, scuderie, rimesse, autorimesse), C/7 (Tettoie chiuse od aperte), del soggetto passivo nella quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente

Detrazione €. 200,00

0,60%
Comodato d’uso gratuito: unità immobiliare concessa in comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo grado (Genitori-Figli o Figli-Genitori) che la utilizzano come abitazione principale, e relative pertinenze, una per ciascuna categoria catastale (C2, C6 e C7) > Rendita catastale fino ad euro 350,00 ESENTE

Comodato d’uso gratuito: > Rendita catastale superiore ad euro 350,00
La parte eccedente € 350,00 è soggetta all’aliquota dello 0,76%

Esempio: rendita catastale di € 400,00
fino a € 350,00 ESENTE, per la differenza (€ 400,00 - € 350,00) = € 50,00 si applica l’aliquota dello 0,76%.
In caso di più unità immobiliari, l’agevolazione del comodato d’uso gratuito può essere applicata ad una sola unità immobiliare

0,76%

Immobili classificati nelle categorie catastali:

  • A/10 (Uffici e studi privati)
  • C/1 (Negozi e botteghe)
  • C/3 (Laboratori per arti e mestieri)
  • C/4 Fabbricati e locali per esercizi sportivi
  • C/5 Stabilimenti balneari e di acque curative
0,76%
Immobili uso produttivo classificati nel gruppo catastale “D 0,76% quota STATO
0,15% quota COMUNE
Immobili che non rientrano nelle precedenti tipologie 0,91%
Aree Fabbricabili 0,91%
Fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all’art. 9, comma 3-bis, del D.L. n. 557/93, convertito in L. n. 133/94 ESENTI

 

Il versamento deve essere effettuato con il modello F24 indicando:

  • CODICE ENTE: A474
     
  • CODICI TRIBUTO:
    • 3912 abitazione principale e relative pertinenze
    • 3916 aree fabbricabili
    • 3918 altri fabbricati
    • 3925 Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – QUOTA STATO
    • 3930 Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – QUOTA COMUNE.


Attraverso il pulsante sottostante è possibile accedere al simultatore per il calcolo dell’IMU 2015 e stampa del Modello F24.

 

IL Responsabile P.O. Servizio Tributi -Contenzioso
Dott.ssa Anna Paola Mameli


Documenti allegati
INFORMATIVA  SALDO IMU 2015 ALIQUOTE.pdf Informativa saldo IMU 2015 - aliquote (392.04 KB)

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

OK
Visualizza in modalità Desktop