Albo comunale degli operatori dei servizi educativi per la prima infanzia in contesto domiciliare
(istituito con Determinazione del Dirigente dell’Area Amministrazione e Finanze n. 772 del 26.07.2011)

Il presente Albo, approvato con determinazione del Responsabile dei Servizi Educativi, Cultura, Sociali, Sport, è pubblicato al fine di facilitare l’incontro tra la domanda e l’offerta di cura dei bambini di età compresa fra i 3 e i 36 mesi. Le famiglie interessate possono contattare direttamente gli operatori inseriti in elenco, utilizzando i recapiti a disposizione.

L’Albo consiste in un elenco in ordine alfabetico nel quale sono raccolti i nominativi delle lavoratrici e dei lavoratori del settore che posseggono i requisiti richiesti per lo svolgimento dei servizi educativi in contesto domiciliare definiti “genitori accoglienti” e “educatori familiari”, per massimo cinque bambini e a domicilio. L’Albo viene aggiornato ogni sei mesi ed è consultabile dalle famiglie interessate presso la sede comunale dei Servizi Sociali (Via Cagliari, ex Scuole Pintus), presso l’Informagiovani (Corso Europa), nel sito internet del Comune di Assemini, presso il Centro Servizi per il Lavoro di Assemini

Iscrizione all'albo
Possono formulare domanda di iscrizione all’Albo i cittadini residenti o domiciliati in uno dei Comuni della Regione Sardegna che abbiano i seguenti requisiti minimi:

  1. Aver compiuto 18 anni
  2. Essere in possesso di regolare permesso di soggiorno (per i cittadini stranieri)
  3. Avere sufficiente conoscenza della lingua italiana (per chi ha nazionalità straniera)
  4. Avere assolto l’obbligo scolastico (per i cittadini italiani)
  5. Non avere conseguito condanne penali passate in giudicato e non avere carichi penali pendenti.

Devono inoltre essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale in scienze dell’educazione o in scienze della formazione;
  • diploma di maturità rilasciata dal liceo socio-psico-pedagogico e diploma di maturità magistrale;
  • diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantili;
  • diploma di dirigente di comunità;
  • i titoli riconosciuti equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge.

Gli aspiranti all’iscrizione nella sezione “Genitori accoglienti”, se non in possesso di un titolo di studio fra quelli sopra elencati, possono iscriversi presentando l’attestato di frequenza di un percorso di formazione di almeno 40 ore, comprensivo del tirocinio, svolto presso strutture e servizi educativi per la prima infanzia autorizzati che siano funzionanti da almeno 5 anni.

L’iscrizione all’Albo degli Operatori dei Servizi Educativi per la Prima Infanzia in Contesto Domiciliare ha validità biennale e non dà diritto ad alcun incarico da parte dell’aspirante candidato.

La domanda di iscrizione deve essere indirizzata al Responsabile dei Servizi Educativi, Cultura, Sociali, Sport - Comune di Assemini - Piazza Repubblica 13, 09032 ASSEMINI, e inviata per posta o consegnata a mano all’Ufficio del protocollo del Comune di Assemini (Piazza Repubblica, Piano Primo).
La domanda di iscrizione deve essere presentata unicamente nel modello predisposto allo scopo e disponibile presso gli Uffici dei Servizi Sociali, Via Cagliari, o scaricabile dal sito internet del Comune di Assemini www.comune.assemini.ca.it, in qualunque momento e senza scadenze.
L’Albo viene revisionato due volte all’anno, al 30 novembre e al 30 marzo.

Per informazioni:
Dott. M. B. Cabras, 070949475, b.cabras@comune.assemini.ca.it.