5 Febbraio 2019

II Comune di Assemini intende riproporre per l’annualità 2019 il progetto “Bilancio Partecipato” già sperimentato nell’anno 2017 e realizzato nell’anno 2018.

Tale iniziativa ha come finalità quella di coinvolgere direttamente i cittadini asseminesi su alcune decisioni di spesa delle risorse pubbliche; ciascun cittadino, infatti, potrà indicare ed esprimere la propria preferenza su quelle che, a suo avviso, sono le priorità per la nostra cittadina a cui far fronte con le
risorse che l’amministrazione ha destinato a tale finalità.

Con i fondi del Bilancio partecipato del 2018 sono stati finanziati i due progetti più votati dai cittadini, ovvero l’acquisto di defibrillatori da destinare a tutte le scuole e la creazione di un Parco Geriatrico, i cui attrezzi sono stati acquistati nel mese di Dicembre a breve verranno installati nel Parco del legno.

Con il presente avviso, pertanto, si intende dare avvio alla prima fase del progetto per l’anno 2019, ossia la ricezione delle proposte; si specifica che l’avviso è aperto ai soli cittadini residenti nel Comune di Assemini.

Entro la data del 04.03.2019, i cittadini asseminesi, singoli od associati, potranno presentare le proprie proposte progettuali secondo lo schema allegato. Gli uffici faranno un primo esame delle proposte al solo scopo di verificarne la fattibilità.

Le risorse economiche destinate all’iniziativa, per l’anno 2019, sono pari a € 50.000,00 e le proposte potranno riguardare i diversi servizi dell’ente o le diverse aree di intervento (per esempio servizi sociali, pubblica istruzione, cultura, sport, turismo o interventi nel territorio, ambiente, verde,
segnaletica ect....). Ogni partecipante, singolo o associato, potrà presentare un’unica proposta progettuale.

Le proposte dovranno contenere una descrizione del servizio/ prodotto che si propone di realizzare, indicare quali vantaggi produrrebbe per la cittadina, fornire una stima del costo del progetto proposto.

Per la presentazione della proposta progettuale è necessario avvalersi della domanda di partecipazione allegata al presente avviso che dovrà essere consegnata all’ufficio protocollo del Comune di Assemini, sito in Piazza Repubblica al II° piano, oppure inoltrata tramite e - mail al seguente indirizzo:
contratti@comune.assemini.ca.it.

Le proposte saranno poi discusse in un’assemblea cittadina in cui, attraverso un dibattito pubblico, sarà scelta la proposta che riceverà maggiori consensi.